Iscriviti alla newsletter

Percorso di Yoga Himalayano e Mindfuness

Dal: 05/09/2017

Al: 24/04/2018

PERCORSO di YOGA HIMALAYANO a UDINE

PERCORSO DI YOGA HIMALAYANO a Udine. Aperto a tutti coloro che vogliono approfondire la dimensione del corpo e della mente attraverso una Tradizione millenaria e le tecniche di mindfulness associate.

Struttura del PERCORSO di YOGA HIMALAYANO

Da una piccola condivisione di gruppo sullo stato della pratica di passa alla pratica del coccodrillo, quindi saluto al sole dfinamico, poi si approfondiscono le Asana, quindi si pratica pranayama, poi ritiro dei sensi, quindi tecniche di concentrazione e infine di meditazione. Infine una breve condivisione finale chiude la lezione. In particolare vengono approfonditi i correlati psicologici delle pratiche yoga.

Questo è uno spazio dove coloro che partecipano creano uno spazio in cui ognuno si può sentire  libero di condividere quello che ha dentro e di prendere quello che gli serve per continuare a crescere, scoprire sè stessi e ciò che può diventare.

Non posso non notare ogni giorno di più la realtà come la definiva Pirandello: un mondo fatto da infinite maschere e poche persone e quanto è urgente un modo per risvegliarci e riprendere potere creativo nelle nostre vite; la buona notizia è che farlo è piacevole e entusiasmante.

Ricordo che la quota per 12 lezione è di 180 euro e di 24 lezioni è di 240 euro.

QUI IL VIDEO DI PRESENTAZIONE del PERCORSO di YOGA HIMALAYANO a UDINE

Il volantino del percorso di Yoga Himalayano e mindfulness lo trovate qui: Volantino.

Portate un certificato medico di idoneità alla pratica non agonistica, un tappetino spesso, una comoda tuta – a tutto il resto che naviga nella testa penseremo durante la lezione!

Questo programma è adatto a chi vuole apprendere tecniche di gestione dello stress, modi di riprendere il controllo della propria vita e della propria mente, per chi vuole migliorare il proprio stato fisico e l’elasticità del proprio corpo, per chi cerca uno spazio dove sviluppare un modo nuovo e migliore di percepire sè stesso e gli altri e il mondo.

Gli argomenti trattati vertono sull’applicazione dei principi della meditazione.

BIBLIOGRAFIA del PERCORSO di YOGA HIMALAYANO a UDINE

TESTO BASE del PERCORSO di YOGA HIMALAYANO a UDINE

LE PECULIARITA’ DELLO YOGA HIMALAYANO

Perchè lo yoga Himalayano? Perchè è uno yoga che ha una Tradizione alle spalle, una attenta linea di insegnamento che ha saputo mantenere l’integrità delle conoscenze e lo spirito dell’insegnamento e dello Yoga, inteso come strumento di liberazione.

Liberazione da cosa? Liberazione progressiva da tutto ciò che limita la piena espressione del nostro potenziale come le cattive abitudini, i pessimi pensieri o le emozioni parassite di paura, tristezza, rabbia che ci tolgono occasioni ed energie.

La parte dello yoga più fisico, come l’Hatha Yoga, incontra quindi lo yoga più mentale o Raja Yoga per trasformare le Asana in una occasione di lavoro meditativo, sviluppando la capacità di concentrazione, di respirazione, di interiorizzazione e astrazione da tutto ciò che offusca la percezione profonda di sè stessi e del mondo, come il dramma più o meno comune  della vita quotidiana.

Lo yoga quindi è anche potenziamento, potenziamento delle nostre qualità, nutrimento delle nostre parti più luminose e profonde: in questo senso lo Yoga ci dona potere, ma non un “potere su” qualcuno, ma il “potere di” creare qualcosa di buono per noi e per questo mondo in cui siamo immersi e che ha bisogno di persone sempre più consapevoli e attente che si prendano cura di lui.

Per ogni richiesta di informazioni potete scrivermi a info@alessandrodorlando.it.

Allievo dell’Himalayan Yoga Institute di Firenze dal ‘15, ha approfondito le discipline orientali e sciamaniche attraverso la pratica e lo studio dall’età di 15 anni, partendo dalle arti marziali (kung fu, tai chi, aikido) e dalla psicologia non dualistica attraverso le opere di Krishnamurti. Dall’età di 22 anni ha quindi iniziato la pratica delle discipline yogiche in particolare per mezzo del respiro circolare (rebirthing transpersonale soprattutto), della meditazione Vipassana e Anapana, del pensiero dei Maestri himalayani e indiani.

Parallelamente ha praticato per alcuni anni altre tecniche di meditazione e spirituali occidentali e non (egizie e sufi in primis).

Integra la psicologia orientale e la pratica dello yoga e delle discipline transpersonali con la pratica psicoterapeutica e la psicologia occidentale. 

A CHI E’ RIVOLTA IL PERCORSO DI YOGA HIMALAYANO?

Per tutti coloro che vogliono imparare a prendersi cura di sé stessi, del proprio corpo, delle proprie emozioni, della propria mente. Per tutti coloro che vogliono approfondire la filosofia dello yoga e l’approccio alla meditazione secondo una Tradizione spirituale.

COME SI SVOLGE IL PERCORSO DI YOGA HIMALAYANO?

Ogni sessione prevede l’apprendimento di tecniche di rilassamento, meditazione, concentrazione, riequilibrio mente/corpo e gradualmente saranno introdotte nuove posture per aumentare la padronanza sul corpo, le emozioni, i pensieri.

CHE DIFFERENZA C’E’ TRA QUESTO TIPO DI YOGA E UN’ALTRO?

La formazione specifica dell’insegnante in tecniche di meditazione e nella filosofia non dualista, il focus del lavoro sull’aspetto meditativo, mentale ed energetico delle Asana o posizioni dello yoga.

La finalità dello Yoga è rendere stabile la mente per la meditazione e per una evoluzione spirituale e umana nello stesso tempo, per mezzo del corpo. Il corpo non è il fine ma il tempio e lo strumento che permette questo lavoro.

ORARI E LUOGO

Presso la Libreria dell’Anima il percorso sarà attivato la sera dalle 19 alle 20.30 al raggiungimento di almeno 10 iscritti.

Il resto degli incontri si svolge in centro a Udine dalle 18 alle 19.30 il martedì sera.

APERTO A TUTTI, NECESSARIA LA RICHIESTA DI ADESIONE VIA E-MAIL ALL’INDIRIZZO INFO@ALESSANDRODORLANDO.IT;

alla ricezione della domanda saranno spediti i moduli di iscrizione e le coordinate bancarie per il pagamento anticipato.

Non saranno restituiti gli importi in caso di non frequentazione del percorso di yoga himalayano per alcune lezioni o per l’intero periodo – sarà possibile al limite concordare con l’organizzazione la possibilità di frequentare lo stesso percorso in una edizione successiva o comunque recuperare le ore perse in lezioni singole o nei percorsi intensivi futuri.